Presentazione di a missione

Di marzu scorsu era arrulatu in merria di Bastia un incaricatu di missione à a lingua è a cultura corsa. U scopu palisatu era di decoce a lingua corsa in ogni serviziu di a municipalità è permette li di spannà si di modu serenu in grembu è à l’esternu di a merria.
Pensà a pulitica linguistica cum'è pulitica suciale, eccu ciò chì puderebbe esse u mottu di l’andatura nostra.

A Lingua corsa in merria di Bastia

Dipoi parechji anni avà una leia hè stata intrecciata trà biodiversità è diversità culturale è linguistica.

U fattu si stà chì oghje in Europa, sò parlate più di 230 lingue sia 3 % di e lingue di u mondu ne face cuntinente di poca diverità linguistica.

Hè da mintuvà chì u monolinguisimu hè un fenomenu minuritariu in a perspettiva mundiale, a diversità linguistica è culturale serà una forza di tulleranza è d'apertura per issu dumane.

A lingua corsa sarebbe in situazione di periculu per via di a scresce di i so locutori, u so statutu ghjuridicu, a so attrazzera linguistica è a so trasmissione.

Di modu precisu, a lingua corsa cunterebbe oghje trà 86.800 è 130200 locutori cursofoni, è secondu l’inchiesta sociolinguistica accertata da a C.T.C 90 % di a populazione corsa si dice à favore d'una sucetà bislingua è palesa di fatti una “brama di lingua” à sazià.

Chì puderebbe esse a piazza di a lingua corsa ind’è una sucetà aperta ?

S'è no pensemu a pulitica linguistica cum'è pulitica suciale, ci tuccherà à pensà la cum'è lingua d'accolta di i ghjunghjiticci, arnese contr'à a sclusione suciale è attrazzu utule à l'inserimentu in a sucetà, u mondu prufessiunale, l’educazione, sapendu chì u mudellu prisenta tornaconti psicologichi è linguistichi.

Fà di a lingua corsa una lingua cumuna di cuesione suciale spartuta da l'inseme di i citatini, a lingua corsa duverà accimà in Bastia un nivellu di dignità è d'usu solitu cum'è lingua nurmalizata.

C'arrimberemu à u pianu « Lingua 2020 » almanaccatu da a C.T.C chì ci prupone una virsura à cortu, mezu è longu andà.

In core di merria, postu chì a missione si vole trasversale è participativa u scopu serà di decoce a lingua corsa in ogni serviziu è permette li un spannamentu da lingua nurmalizata.

A zifra di a « cartula di a lingua corsa » ghjuverà da prima tappa per u nostru prucedimentu.

Infine, s’accorge omu di i danni inghjennati da a spinghjitura d’una lingua, chì oltre l’impuverimentu di a nostra cosmovisione cagiona ciambastri prufondi.  L’inghjochi seranu parechji, sprunà à l’internu à un usu più sodu di u corsu è sparghje a dinamica à l’inseme di a sucetà. Un’andatura verticale per un’azzione chì si vole sempre di più nuvatrice è ambiziosa perl’avvene.